24 Settembre 2021 · 13:21
20 C
Firenze

Galli: “Chiesa unico fuoriclasse, atteggiamento della squadra non lascia sensazioni positive”

Così Giovanni Galli ai microfoni di Lady Radio ha parlato della brutta gara dei viola di Venerdì:

“A Cagliari l’unico lampo è stato di Chiesa, fuoriclasse indiscusso di questa squadra. Il resto non mi ha lasciato sensazioni positive soprattutto l’atteggiamento della squadra. Mi è parsa slegata e i suoi interpreti erano sempre con le braccia abbassate. Così non va bene perché poi contagiano tutto il gruppo. Pioli? Non penso che le sue parole possano avere ripercussioni sui calciatori perché sarebbe un bel problema per loro. Tenere alle carriere che faranno, la voglia di mostrarsi, sono tutte cose che devono avere loro per primi. Dopo due anni ha fatto giustamente capire che vorrà essere coinvolto nelle decisioni della società su questo progetto che deve avere un seguito. Pioli non può dipendere solo dalle decisioni di altri. Di Francesco? È un allenatore che stimo molto, ma Pioli pur facendo degli errori è sempre stato corretto ed onesto nel suo operato. Non è successo come in passato dove magari si è lasciato fuori qualche giocatore per mandare messaggi alla società e non ha pescato dalla Primavera forse perché ci sono traguardi importanti che devono raggiungere i nostri giovani. Una chiave di lettura forse dovrebbe essere questa: i trofei li deve vincere la prima squadra, il settore giovanile deve formare i calciatori sia sull’aspetto tecnico che su quello umano. Si spendono milioni per rifare la Primavera e poi negli ultimi anni sono più i giovani che vengono bruciati che quelli che vengono portati in Serie A. Si passa un messaggio sbagliato”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO