2 Dicembre 2021 · 21:48
6.9 C
Firenze

Foschi: “Addio Vlahovic? Colpa della Federazione: società ridicola gestita da incapaci”

Le parole di Rino Foschi ai microfoni del Pentasport, trasmissione di Radio Bruno

foschi

Rino Foschi, dirigente sportivo, è intervenuto ai microfoni del Pentasport, trasmissione di Radio Bruno, per parlare del caso Dusan Vlahovic in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

PROCURATORI “Il calcio è cambiato tanto, troppo. Adesso ci sono solo interessi ed ognuno fa i suoi. Serve mettere nuove regole. Se la federazione avvalla questi giochi allora parliamo del niente. Le regole sono sbagliate. Mi sembra di vivere nel terzo mondo, è un commercio non fatto più di passione. Siamo ridicoli. La Federazione è una società ridicola, il resto sono chiacchiere”.

VLAHOVIC “Normale che abbia rifiutato, chi lo gestisce fa bingo così. Il colpevole è chi permette questo. Le società non sono più e stesse di vent’anni fa. Oggi sono fondi. La UEFA, come ha bloccato la Superlega, dovrebbe intervenire. Non esiste che io prenda un calciatore da piccolo e che poi vada via in questo modo. Al vertice ci sono degli incapaci”.

LEGGI ANCHE:

TMW, VLAHOVIC VUOLE RESTARE IN ITALIA, NON VUOLE L’ESTERO. JUVENTUS IN POLE, DIETRO IL MILAN

TMW, Vlahovic vuole restare in Italia, non vuole l’estero. Juventus in pole, dietro il Milan

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO