24 Gennaio 2021 · 03:20
11.4 C
Firenze

“Fiorentina – Genoa commedia degli errori. Badelj involuto. Pjaca? Senza ruolo, un affronto la dieci di Antognoni..”

Due voci illustri da Genova ci presentano il Grifone

Rolando Maran, tecnico del Genoa

A poche ore dalla sfida salvezza Fiorentina- Genoa in programma questa sera alle 20,45 allo stadio Franchi, abbiamo contattato in Esclusiva Marco Liguori del portale Pianetagenoa1893.net e il radiocronista ufficiale del Grifone Giuseppe Brenzini dell’emittente Radio Nostalgia.

Marco Liguori pianetagenoa1893

“È la gara della commedia degli errori lunedì sera. Noi rossoblù non ci siamo fatti mancare niente, da una campagna acquisti sbagliatissima a l’addio del direttore sportivo Faggiano al termine della vittoria nel derby di coppa Italia. La questione ds è stata gestita da Preziosi in maniera tragicomica, d’altronde che fra i due non corresse buon sangue era cosa nota. E allora viene da dire che era meglio non cominciare nemmeno il matrimonio. Così ci siamo ritrovati a dover richiamare il vecchio direttore Marroccu a rinsaldare una classifica mai così disperata come quest’anno”- spiega Liguori -.

Al Genoa quest’anno sono arrivati due ex viola Badelj e Pjaca, qual’è stato il loro apporto fin’ora?

“Badelj è arrivato qua come ben sapete dopo due stagioni non propriamente brillanti; prima alla Lazio non è riuscito a dare il suo contributo se non come alternativa a Lucas Lleiva e nemmeno a Firenze dove tornò a furor di popolo ma non è mai tornato al livello della sua prima esperienza in viola. Ora al Grifone non essendo un fenomeno non può fare più di tanto, infatti nessuno dei suoi compagni è mai pronto a sfruttare le imbeccate del croato, costretto anche lui a soccombere.

Milan Badelj

Marko Pjaca invece continua a convivere con piccoli problemini muscolari che ne vanificano lo sforzo per raggiungere la condizione top. Il tecnico Maran si trova in difficoltà anche nel trovargli un ruolo definito. Detto che la stoffa non gli manca, all’atto pratico non riesce a trovare il suo posto nel mondo questo ragazzo. E pensare che alla Fiorentina gli avevate dato la dieci di Antognoni..” – racconta Brenzini-.

Giuseppe Brenzini radiocronista Radio Nostalgia

Il club genovese è stato quello più colpito dall’emergenza Covid, arrivando a 18 calciatori infettati. Oggi la situazione è fortunatamente rientrata ma il livello di forma che i ragazzi stanno dimostrando in campo è ben lontano dalle aspettative.

Badelj e Pjaca in rossoblù

“Le ultime dallo spogliatoio raccontano che non saranno della partita Perin, Zappacosta (il quale arrivato in pompa magna dal Chelsea, ha confermato i suoi ripetuti problemi muscolari), Melegoni, Cassata e Criscito”.

Con quale undici scenderà in campo Maran stasera?

“Ci aspettiamo il solito 3 – 5 – 2, con Paleari in porta, Goldaniga-Zapata e il dubbio Bani-Masiello in difesa;Ghiglione-Rovella-Badelj-Sturaro e Pellegrini a centrocampo, Shomurodov e il gioiello Scamacca in avanti”.

Marco Collini

LEGGI ANCHE: GENOA SOFFRE I CALCI DA FERMO ED I CAMBI DI DIREZIONE..

Il Genoa soffre i calci da fermo e rapidi cambi di direzione, attenzione ai tagli dei centrocampisti

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Vlahovic questa sera ha battuto il suo record di reti siglate in Serie A: 7 gol in campionato

Con il gol del 2-1 siglato questa sera contro il Crotone al 32' , Dusan Vlahovic ha battuto il suo record personale di reti...

Castrovilli: “Rendo meglio da mezzala. Qui siamo tutti leader. Ascolto i compagni che hanno esperienza”

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, commenta così a Sky Sport il match vinto oggi contro il Crotone: "Il pallonetto? Ho visto il portiere fuori,...

CALENDARIO