24 Gennaio 2021 · 04:16
11.4 C
Firenze

CorFio, Fiorentina delusa, la conferma di Iachini è stata presa come un addio all’Europa League

A fine stagione il primo a lasciare potrebbe essere Pradè

Iachini contro l'Inter dà indicazione ai viola
Iachini contro l’Inter dà indicazione ai viola

Nonostante Franck Ribery e compagni avessero un rapporto schietto e di stima con l’allenatore Beppe Iachini, la sua conferma voluta da Commisso è stata percepita come una mannaia sulle ambizioni. Da quel momento il malessere si è diffuso a macchia d’olio, in molti hanno iniziato a porsi domande sulla reale volontà di crescita del club viola. L’idea generale del gruppo era che servisse un altro profilo in panchina per raggiungere un posizionamento buono per raggiungere l’Europa. Da lì si è scatenato il cortocircuito generale che ha trovato terreno già fertile in quella prima annata in salita. Proprio per questo al termine di questa stagione saranno necessari vari cambiamenti, forse già a cominciare dal direttore sportivo. Oggi molti giocatori scendono in campo con addosso la maglia della Fiorentina ma con la testa già altrove. Soprattutto perché c’è meno trasporto. Insomma, la miccia che si era innescata diciotto mesi fa si è affievolita. Nel gruppo non ci sono spaccature, certo, ma Prandelli dovrà fare del suo meglio per recuperare le motivazioni. Lo scrive il Corriere Fiorentino.

LEGGI ANCHE, “DIFFICILE CHE PRADÈ RIMANGA ALLA FIORENTINA. CARLI, MIRABELLI O PETRACHI I POSSIBILI SUCCESSORI”

“Difficile che Pradè rimanga alla Fiorentina. Carli, Mirabelli o Petrachi i possibili successori”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Vlahovic questa sera ha battuto il suo record di reti siglate in Serie A: 7 gol in campionato

Con il gol del 2-1 siglato questa sera contro il Crotone al 32' , Dusan Vlahovic ha battuto il suo record personale di reti...

Castrovilli: “Rendo meglio da mezzala. Qui siamo tutti leader. Ascolto i compagni che hanno esperienza”

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, commenta così a Sky Sport il match vinto oggi contro il Crotone: "Il pallonetto? Ho visto il portiere fuori,...

CALENDARIO