20 Maggio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:49

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Di Fede in Fede, come il “credo” nel viola. Firenze sogna un modello stile Totti-De Rossi
Approfondimenti

Di Fede in Fede, come il “credo” nel viola. Firenze sogna un modello stile Totti-De Rossi

Gabriele Caldieron

17 Dicembre · 20:03

Aggiornamento: 17 Dicembre 2016 · 20:03

Condividi:

Mille giochi di parole, Federico di nome entrambi, Fede di soprannome, la fede nel viola sempre avuta fino dalle giovanili e nel cuore e la maglia cucita addosso. Questa la storia dei due gioiellini di casa Fiorentina: Federico Bernardeschi la “chioccia” (il che è bizzarro vista la giovane età, classe ’94) e l’allievo: Federico Chiesa classe ’97. Due bravi ragazzi, educati da due famiglie che li hanno seguiti in tutto il percorso in viola, la mamma di Bernardeschi ed Enrico, il babbo di Chiesa (e che babbo) spesso siedono tra le tribune dello stadio Franchi. Dettagli? Si, ma che fanno la differenza. Sono loro che lanciano la Fiorentina nel futuro e come magari Totti e De Rossi alla Roma possono legarsi alla maglia e regalarci mille soddisfazioni. Firenze lo sogna e ci spera, è stufa di sentirsi “trampolino di lancio” vuole sentirsi punto di arrivo, come quando i due Fede auspicavano alla prima squadra. E da giovani speranze possono diventare il gancio traino della squadra. Fede nel viola, Fede 10 e Fede 25. Avanti ragazzi!

Gabriele Caldieron

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio