13 Giugno 2021 · 13:59
27.9 C
Firenze

Emergenza Coronavirus, il Decreto del Governo: Serie A a porte chiuse e controlli specifici per i tesserati

Il Governo ha appena varato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri riguardante l’emergenza Coronavirus. Di seguito una parte del testo, nello specifico quella riguardante le manifestazioni sportive e, quindi, il campionato di Serie A.

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, sull’intero territorio nazionale si applicano le seguenti misure:

– sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia in pubblico sia in privato; resta comunque consentito, nei comuni diversi da quelli di cui all’allegato 1 al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 1° marzo 2020, e successive modificazioni, lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico; in tutti tali casi, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus COVID-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano. Lo sport di base e le attività motorie in genere, svolte all’aperto ovvero all’interno di palestre, piscine, centri sportivi di ogni tipo, sono ammessi esclusivamente a condizione che sia possibile consentire il rispetto della raccomandazione di cui all’allegato 1, lettera d.

Tuttomercatoweb.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Di Marzio: “Fiorentina offre 22 milioni +3 di bonus per Gonzalez. Deve fare in fretta, c’è il Tottenham”

In diretta su Sky Sport ha parlato l'esperto di mercato Gianluca Di Marzio, queste le sue parole su Nicolas Gonzalez e la Fiorentina: "Tra i...

Eriksen sta bene, ha salutato i compagni. Continua ad essere ricoverato in ospedale per esami

“La sera peggiore di sempre”: è solo uno dei tanti titoli che riempiono prime pagine e siti internet danesi sulla vicenda di Christian Eriksen....

CALENDARIO