9 Dicembre 2021 · 03:12
6.7 C
Firenze

Elia rivela: “Stavo in aereoporto per andare alla Fiorentina, poi cambiò tutto”

Era stato il colpo della Juventus al primo anno di Antonio Conte, adesso Elia, 33 anni, racconta i retroscena della sua carriera

Classe 87, oggi Elia gioca a Istanbul nel Baseksehir, calciatore olandese che in Italia ha vestito la maglia della Juventus nel 2012 su richiesta esplicita di Antonio Conte. Queste le sue parole a Gianlucadimarzio.com

“Nel 2017 ho vinto il campionato col Feyenoord dopo 18 anni – racconta a Gianlucadimarzio.com – ora sono vicino a uno storico titolo con l’Istanbul. Avevo detto ai dirigenti che avrei portato il titolo in città, spezzando il dominio di Besiktas, Galatasaray e Fenerbahce. Sono pronto a tornare in Italia

Mi volevano Samp e Fiorentina, trovai subito l’accordo, ma Feyenoord e Werder Brema chiedevano troppi soldi e non mi lasciarono andare (nel 2014 ndr) In entrambe le occasioni ero già in aeroporto ad aspettare il volo, ma i due club non riuscirono a chiudere l’affare e non salii sull’aereo.Voglio vincere il titolo con l’Istanbul e fare bene in Europa League, poi sarò libero di scegliere dove andare. Il mio agente sta parlando con alcuni club italiani, ma non posso dire nulla”.

Joe Barone: “Polemiche su Chiesa destabilizzano ambiente. Commisso non può tornare”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO