Carli, direttore sportivo dell’Emilia ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, queste le sue parole in cui parla anche dei tecnici che girano intorno alla Fiorentina: “Spalletti sta faticando alla Roma perché è troppo generoso e si carica di responsabilità non sue. Luciano è un passionale. Pagherebbe di tasca sua per vincere uno scudetto con la Roma o con la Fiorentina, le due squadre che ha nel cuore. Troppa passione ti fa perdere lucidità. Deve concentrarsi solo sul suo lavoro. Nel quale è un numero uno. Di Francesco? Ho giocato con lui, non era male. Mi permetto di dare un consiglio alla Fiorentina. Lo prenda, non può trovare un tecnico migliore. Se poi si portasse dietro anche Berardi, Di Francesco è la figura giusta per sviluppare l’idea calcistica che Sousa ha seminato ma non è riuscito a far crescere”.

Comments

comments