Queste alcune parole di Diego Della Valle a Stadio: “Quest’ultima fase quasi drammatica e inspiegabile, come il comportamento di Pioli, le sue dimissioni ci hanno sorpreso. Stefano è una bravissima persona e un ottimo tecnico, per noi era l’ideale e l’avremmo tenuto. Io e Andrea eravamo d’accordo su questo punto. C’era tempo per prolungare, la fiducia non si era esaurita. Inseguito Montella ha trovato una squadra svuotata, eppure i valori tecnici non mancano. Stefano non l’ho proprio capito, forse si è spaventato. Il comunicato in risposta alle dimissioni l’ho scritto io, così come la lettera ai tifosi, i migliori d’italia, ogni tanto un lenzuolo di protesta ma niente di più. Abbiamo fatto sempre di testa nostra, come voto per le emozioni vissute do un voto tra il 7 e l’8”