L’ex giocatore viola ha parlato del momento della squadra allenata da Pioli ed in particolare delle difficoltà in zona-gol.
Ecco alcune parole di Antonio Di Gennaro a Lady Radio: “La classifica non mi preoccupa, è in linea con una squadra che lotta per l’Europa League. Ho invece più preoccupazioni sulla condizione fisica di alcuni giocatori che avrebbe dovuto incidere.
La Roma ha alti e bassi e la Fiorentina contro le big ha sempre fatto ottime prestazioni.
Nella Fiorentina di talenti veri c’è solo Chiesa, Simeone non lo reputo tale. A questa squadra manca un regista vero o una mezzala vera nel caso in cui Veretout dovesse essere confermato mediano.
Manca un talento vero in mezzo al campo, Con 3/4 giocatori di qualità la Fiorentina si giocherebbe anche più di un posto in Europa League perché ha un bravo allenatore. Su Chiesa: “Ogni domenica è sempre il giocatore più pericoloso della Fiorentina e se non arrivano altri talenti temo che questo sarà il tema ricorrente fino al termine della stagione.
Mi auguro che a gennaio possano arrivare giocatori che facciano fare il salto. Credo sia difficile andare in Europa con questa rosa“.