Aurelio De Laurentiis si trova in vacanza a Filicudi. Il presidente del Napoli ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni all’Ansa e, come al solito, non ha usato mezzi termini, gli azzurri sognano lo scudetto. Ecco le sue parole: “Lo scudetto sarà nostro. Saremo la squadra da battere, si accettano scommesse“. Il produttore cinematografico ammette poi che, in caso di qualificazione in Champions League, sarebbe disposto a mettere a segno un ultimo colpo: cercare di portare a Napoli Federico Chiesa, nonostante i 40 milioni richiesti dalla Fiorentina…

Comments

comments