21 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 18:02

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Dazn ripartirà senza Borghi e Cattaneo. Incedibili Diletta Leotta e Pierluigi Pardo
News

Dazn ripartirà senza Borghi e Cattaneo. Incedibili Diletta Leotta e Pierluigi Pardo

Redazione

27 Maggio · 22:36

Aggiornamento: 27 Maggio 2024 · 22:36

Condividi:

La piattaforma streaming che detiene i diritti del calcio sino al 2029 saluta due voci importanti ma rilancia l'offerta con alcune novità

Addii e conferme nella squadra di DAZN verso la prossima stagione. In attesa dell’ultima gara ufficiale della Serie A 2023/24 (il recupero tra Atalanta e Fiorentina del prossimo 2 giugno), nella serata di ieri dopo la 38ª giornata sono arrivati anche due addii all’emittente, al termine della trasmissione Sunday Night Square.

Marco Cattaneo e Stefano Borghi hanno infatti annunciato in prima persona il loro addio a DAZN. «Se mi concedete due secondi volevo salutare tutti perché io finisco qui la mia esperienza a DAZN, sono stati tre anni molto divertenti grazie a voi e grazie a una redazione che è brillante, moderna, giovane, appassionata e competente. Il vero oro e la grande ricchezza di questa azienda», le parole di Cattaneo in chiusura di trasmissione. «Devo ringraziare e salutare tutti. Sono stati sei anni, in particolare gli ultimi due, pieni di sfide bellissime che mi hanno onorato. Questa in particolare è stata vissuta come in una famiglia, grazie», gli ha fatto eco Borghi. Il telecronista, in particolare, sarebbe pronto a sbarcare a Sky per rinforzare la squadra della pay-tv di Comcast, mentre per Cattaneo (volto anche di Amazon Prime Video per la Champions League nell’ultimo triennio) ancora non ci sono novità sul futuro.

Intanto, DAZN si sta già preparando per la prossima stagione. Secondo quanto risulta a Calcio e Finanza, infatti, diversi protagonisti tra cui ma non solo Diletta Leotta, Pierluigi Pardo, Andrea Stramaccioni e Massimo Ambrosini faranno parte della squadra di DAZN per la prossima stagione.

Una annata in cui non mancheranno anche le novità dal punto di vista tecnologico, dopo la partnership annunciata oggi con NVP. In particolare, innovazione ed esperienza immersiva saranno le direttrici del nuovo piano produttivo ed editoriale di DAZN che verrà sviluppato per valorizzare il prodotto Serie A attraverso una modalità ancora più interattiva e coinvolgente, con l’integrazione editoriale dai principali stadi italiani in modalità di remote production avanzata e la realizzazione di soluzioni tecnologiche innovative per la realizzazione del primo studio virtuale di DAZN in Italia. Lo riporta calcioefinanza.it

Corvino: “Il tecnico lo scelgo io, a Firenze i DV presero Guidolin ma io stracciai gli accordi”

Corvino: “Il tecnico lo scelgo io, a Firenze i DV presero Guidolin ma io stracciai gli accordi”

 

1 commento su “Dazn ripartirà senza Borghi e Cattaneo. Incedibili Diletta Leotta e Pierluigi Pardo”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio