18 Gennaio 2022 · 02:25
6.1 C
Firenze

Dainelli: “Ribery? E’ molto simile a Toni. Luca sembrava scoordinato, ma arrivava sempre primo sulla palla”

Il dirigente della viola, Dario Dainelli, ha parlato su radio Bruno: “Nel primo anno alla Fiorentina entrai in un gruppo con tanti buoni calciatori, la società veniva da anni di ricostruzione e in rosa c’erano ancora giocatori di Serie B e Serie C. Ribery? E’ molto simile a Luca. Toni cambiò molto negli anni, sembrava scoordinato, però in realtà arrivava sempre primo sulla palla. Franck ha ancora tantissima voglia di divertirsi. Parlai con Luca Toni poco prima che venisse venduto. Era tranquillo dopo aver parlato con Diego Della Valle e mi disse che sarebbe rimasto. Milenkovic? E’ davvero forte, ha una grande fisicità”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO