Ecco quello che scrive Fcinternews:

“Mercato ad incastri quello che sta progettando l’Inter. Rinforzarsi con un occhio al bilancio. Ecco perché in mattinata il club milanese ha incontrato l’agente di Matias Vecino, Alessandro Lucci: l’uruguaiano non è incedibile (sondaggi da parte di Everton, Siviglia e della new entry Fiorentina), nonostante la fresca smentita del suo procuratore che ha fatto sapere che il suo assistito si trova bene in nerazzurro. Valutazione 20 milioni di euro: gli stessi chiesti dal Tottenham per liberare Christian Eriksen.”

Ricordiamo che la Fiorentina sta trattando con il Sassuolo il trasferimento di Duncan in viola per la stessa cifra che l’Inter chiede per Vecino.

Vecino, niente Fiorentina, trattativa calda tra Inter e Tottenham per il centrocampista. Il prezzo 20 milioni