22 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 23:30

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Corriere Fiorentino: non solo Chiesa e Berna, cosa ha dato recentemente la Fiorentina al calcio italiano?
News

Corriere Fiorentino: non solo Chiesa e Berna, cosa ha dato recentemente la Fiorentina al calcio italiano?

Redazione

16 Novembre · 12:46

Aggiornamento: 16 Novembre 2017 · 12:46

Condividi:

La prima risposta, la più immediata, è nascosta nel tabellino di Italia-Svezia di lunedì sera. Bernardeschi entra in campo al 76’ per l’inutile assalto finale. Ed è il miglior contributo alla Nazionale del club viola. Peccato (soprattutto per i tifosi gigliati) che nel frattempo abbia deciso di cambiare colori, lasciando a Firenze un po’ rabbia e 45 milioni di euro. E poi? Oltre Berna? C’è Chiesa, chiaro, presente e soprattutto futuro.

IL PASSATO – Lo sguardo deve però necessariamente andare nelle vecchie rose della Primavera, a caccia di italiani che poi «non ce l’hanno fatta» . Il primo della lista è bomber Samuel Di Carmine (fiorentino doc esordiente in A nel 2006-07) che ha galleggiato tra bassa A e B, ma mai ha fatto quello scalino sperato quando giovanissimo segnò addirittura in Coppa Uefa. Ci è andato molto più vicino Federico Masi, capitano Italia under 20 nel 2011 e oggi tesserato per l’Almas Roma in Eccellenza. Poteva ma non è stato, per mille motivi non ipotizzabili nel dicembre 2008 quando Prandelli lo fece addirittura esordire in Champions League con la Steaua. Anno di grazia anche per uno che in Under 21 faceva il titolare al posto di un certo El Shaarawy. Federico Carraro è l’emblema del talento sprecato. Perché lui in prima squadra non c’è mai stato ma faceva innamorare i tecnici federali. Quanto sarebbe servito a uno come lui giocare in una squadra B invece che in Primavera.

Fonte: Il Corriere Fiorentino 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio