Due bomber vestiti di rosso. Così, domani a Verona, la Fiorentina proverà a cancellare lo zero in classifica. Dopo quindici giorni di pausa e i colpi di mercato sul filo di lana, Pioli cambia: dentro Thereau (sarà il debutto in viola) al fianco di Simeone, con l’intento di dare una mano al giovane figlio d’arte e scuotere l’intorpidito attacco delle prime due uscite. Il modulo comunque sarà sempre il solito 4-2-3-1, con il neo arrivato francese trequartista e con facoltà di affiancare il Cholito, più Chiesa a destra e Benassi a sinistra. L’attacco però non sarà l’unica novità, perché la Fiorentina ha scelto anche il colore con cui giocare la partita: dopo il bianco di Santo Spirito visto a San Siro, toccherà al rosso di Santa Maria Novella vestire Astori e compagni.

Fonte: Il Corriere Fiorentino

Comments

comments