Il rinnovo di Chiesa sicuramente dipenderà dalla permanenza o meno degli altri talenti viola come Castrovilli e Vlahovic. Per tutti gli altri giovani può essere Federico il punto di riferimento. Visto lo slittamento dell’Europeo Chiesa potrebbe restare almeno un altro anno in viola e prolungare fino al 2023. Commisso è pronto a presentare una ricca offerta al giovane. Le grandi ambizioni del club potrebbero essere l’arma in più. Lo riporta Il Corriere dello Sport.