24 Gennaio 2021 · 04:44
11.4 C
Firenze

Cecchi preoccupato: “Da ieri ho paura della retrocessione. La Fiorentina si spenge improvvisamente”

Stefano Cecchi ha parlato della sua preoccupazione riguardante una possibile retrocessione della Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno

Stefano Cecchi, giornalista italiano, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare della situazione in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

MILAN “Nei 20 minuti iniziali la squadra c’era ed aveva una logica, poi la Fiorentina ha preso un gol stupido e si è persa. La Fiorentina ha avuto un buon approccio alla gara ma come con Iachini si è spenta senza preavviso. Questo mi preoccupa, e Prandelli sa che dentro questa squadra c’è qualcosa che non funziona”.

MOMENTO DELLA ROSA “La rosa non riesce ad essere squadra e probabilmente alcuni giocatori non sono bravi quanto si pensava. Ribery sembra in emergenza fisica ed anche Castrovilli non danza più come un tempo”.

RETROCESSIONE “A me ieri un po’ di paura è entrata, lo ammetto. Anzi lo dico ufficialmente, da ieri temo la retrocessione”.

LEGGI ANCHE:

NO INVESTIMENTI A GENNAIO, SOLO A BASSO COSTO. PRADÈ E PRANDELLI FINO A GIUGNO. ALLA SQUADRA MANCA GRINTA

NO INVESTIMENTI A GENNAIO, SOLO A BASSO COSTO. PRADÈ E PRANDELLI FINO A GIUGNO. ALLA SQUADRA MANCA GRINTA

PRANDELLI: “SENZA FEROCIA, PRIMO TEMPO POTEVAMO FAR GOL. IN DIECI GIORNI NON SI PUÒ AVERE TUTTO”

Prandelli: “Senza ferocia, primo tempo potevamo far gol. In dieci giorni non si può avere tutto”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Vlahovic questa sera ha battuto il suo record di reti siglate in Serie A: 7 gol in campionato

Con il gol del 2-1 siglato questa sera contro il Crotone al 32' , Dusan Vlahovic ha battuto il suo record personale di reti...

Castrovilli: “Rendo meglio da mezzala. Qui siamo tutti leader. Ascolto i compagni che hanno esperienza”

Gaetano Castrovilli, centrocampista della Fiorentina, commenta così a Sky Sport il match vinto oggi contro il Crotone: "Il pallonetto? Ho visto il portiere fuori,...

CALENDARIO