26 Gennaio 2022 · 05:56
3.3 C
Firenze

Cecchi: “Importante avere Commisso in Italia. Caso plusvalenze? Spero non venga lasciato solo”

Le parole di Stefano Cecchi ai microfoni di Radio Bruno

Stefano Cecchi, noto giornalista in ambito Viola, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno per parlare dei temi caldi in casa Fiorentina. Ecco le sue parole:

COMMISSO “Il fatto di avere Commisso in Italia in vista della campagna acquisti di gennaio era una buona cosa. Con lui il carico di adrenalina cresce. Peccato, possiamo solo fare un grande in bocca al lupo al presidente. Le sue parole sui procuratori? Fa benissimo, se il mondo del calcio prendesse atto di questa deriva pericolosa sarebbe comunque troppo tardi. Parlo dei procuratori ma anche della questione plusvalenze. Mi auguro che attorno a Commisso si crei qualcosa di robusto e di forte per contrastare certi fenomeni. Spero che Commisso non venga lasciato da solo come successe a Della Valle quando provò a cambiare le cose nel calcio, anche se ho l’idea che sia più forte”.

CLASSIFICA “Se a inizio campionato ci avessero detto che oggi ci saremmo trovati davanti alla Lazio, a pari punti con la Juventus e pronta ad incendiare ogni partita, ci avrei messo la firma”.

LEGGI ANCHE:

SKY SPORT, IKONÈ ALLA FIORENTINA, ACCORDO CON IL LILLE PER 15 MILIONI CON PERCENTUALE FUTURA VENDITA

Sky Sport, Ikonè alla Fiorentina, accordo con il Lille per 15 milioni con percentuale futura vendita

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO