Cecchi Gori: “Oggi sono stato invitato allo stadio ma ho scelto di venire qui. Ringrazio la Fiorentina”

Toldo lo saluta: "Caro Vittorio restarci sempre il mio presidente" Cecchi Gori ha parlato a Pomeriggio 5: "Che colpo fu aver preso Toldo giovane..."

0
1388

Quest’oggi Vittorio Cecchi Gori ha parlato, ripercorrendo la sua vita, negli studi di Pomeriggio 5 con Barbara D’Urso. Prima delle sue parole è arrivato il saluto di Francesco Toldo: “Caro presidente ti ricordo sempre con molto affetto, sei e sarai sempre il presidente della mia Fiorentina” poi il portiere ha scherzato “Ma quante donne aveva presidente? Ce ne poteva portare di più nello spogliatoio”

Questa la risposta di Vittorio Cecchi Gori che poi ha parlato della Fiorentina:

“Francesco era un ragazzo d’oro, lo abbiamo comprato quando era giovane e sono orgoglioso del suo acquisto. Ringrazio la Fiorentina di adesso e la sua proprietà che quest’oggi mi aveva invitato per i festeggiamenti dei novant’anni della storia viola. Ma Purtroppo avevo già preso impegni con voi e non sono potuto andarci, ho scelto cosi”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui