5 Dicembre 2021 · 12:51
10.7 C
Firenze

Calcio scommesse in serie C: “Se non perdi contro la Juventus sei un uomo morto”. La denuncia

Ancora episodi di calcioscommesse in Serie C. A renderli noti un giocatore del Monza (ancora non si conosce la sua identità) che ha denunciato di aver ricevuto minacce di morte via cellulare da uno scommettitore seriale prima della gara contro la Juventus Under 23.

“Una società seria e con una dirigenza esperta ha bloccato sul nascere una iniziativa pericolosa per il mondo del calcio”, queste le parole del Tenente Colonello dei Carabinieri, Giuseppe Di Fonzo, che ha confermato quanto accaduto e coinvolto ovviamente anche la Procura Federale della FIGC e la Lega Pro di Firenze.

Emergono anche alcuni messaggi inviati dallo scommettitore al giocatore vittima della vicenda.

“Sei messo sotto tiro, il mio è un lavoro, ti avviso, devi perdere la partita. Sappiamo il tuo indirizzo e tutto, abbiamo scommesso 250mila euro. Ci sono albanesi e calabresi, avvisa tutta la difesa che la partita si deve perdere al 1000% perché se per puro caso salta ti puoi considerare un morto che cammina e puoi anche andare a denunciare e peggio ancora sarai scannato”

La partita è poi terminata 4-1 per il Monza.

Foxsport.com

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO