1 Ottobre 2020 · 03:19
14.5 C
Firenze

Calamai: “Montella aveva ragione su Chiesa, Ribery e Boateng.. non sono da doppia cifra”

Il noto giornalista Luca Calamai, da sempre addentrato nel mondo viola, è  intervenuto ai microfoni di Radio Bruno, analizzando di fatto il brutto momento viola:

“Avrei esonerato Montella dopo Cagliari. La Fiorentina è senz’anima e senza identità. Non sarà facile scegliere l’allenatore giusto. Mi dispiace per Rocco Commisso, mi ha intenerito perché non sta raccogliendo quello che merita. Montella aveva capito tutto: Chiesa, Ribery e Boateng non sono tre calciatori da doppia cifra”.

“Montella ha provato a trasformare Chiesa in Mertens, ma non ci è riuscito, è stato un autogol. La Fiorentina ha sbagliato il mercato in maniera clamorosa. Ho pensato che Pedro potesse essere il titolare, ma in questo momento non può giocare. Chi l’ha scelto, ha commesso un errore gravissimo. Se non trovi il centrocampista e sbagli l’allenatore, ci sono tutti i crismi per soffrire fino alla fine”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Pedullà, accordo Fiorentina-Juventus per Chiesa. Prestito oneroso di 10 milioni e riscatto a 50 milioni

Ecco quello che scrive Alfredo Pedullà sul suo sito per quanto riguarda il futuro di Federico Chiesa: "La Juve corre veloce in direzione Federico Chiesa. Dopo i motori...

Di Marzio: la Fiorentina si inserisce nella trattativa per Andersen. Nuova battaglia con il Torino

La Fiorentina si inserisce nella trattativa per Andersen difensore vecchia conoscenza della Serie A nelle fila della Sampdoria. Il Torino aveva fatto una nuova offerta...

CALENDARIO