1 Dicembre 2021 · 13:27
7.6 C
Firenze

Cagni: “Ribery è tornato a comandare il gioco della Fiorentina. Salvezza? SPAL, Brescia e Lecce in B”

L'ex tecnico tra le altre di Brescia ed Empoli Gigi Cagni ha commentato la sfida di ieri tra la Fiorentina e le Rondinelle

L’ex tecnico tra le altre di Brescia ed Empoli Gigi Cagni ha commentato la sfida di ieri tra la Fiorentina e le Rondinelle. Ecco le sue parole: “Viola in affanno ieri? La verità è che non hanno ancora i novanta minuti nelle gambe. Troveranno la forma  fra 4-5 partite,  poi magari si manifesteranno una miriade di infortuni dovuti al caldo. Emergeranno solo i giocatori di qualità. Il calcio così è una cosa anomala ma va accettato per quello che è: si stanno vedendo però anche cose buone. Ribery? E’ tornato ad essere il calciatore piùdecisivo della rosa. Le partite verranno decise sempre più da disattenzioni difensive più che dalla bravura degli attaccanti. Servirà ai viola una difesa un po’ più sulla “difensiva”. Se la Viola rischia la B? Assolutamente no, Spal e Brescia non recupereranno mai e la terza che è messa peggio è il Lecce”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO