17 Aprile 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:40

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Buso: “Obiettivo della Fiorentina? Riduttivo dire «voglio migliorare la classifica dell’anno precedente»”
Radio

Buso: “Obiettivo della Fiorentina? Riduttivo dire «voglio migliorare la classifica dell’anno precedente»”

Redazione

4 Marzo · 13:46

Aggiornamento: 4 Marzo 2024 · 13:46

Condividi:

"Contro il Torino partita difficile. Ho visto una Fiorentina in grossa difficoltà, non riesce ad esprimere il gioco che esprime in casa"

L’ex giocatore della Fiorentina, Renato Buso, è intervenuto ai microfoni di Radio Bruno, analizzando la prestazione dei viola nella gara di Torino. Ecco le sue dichiarazioni durante il Pentasport:

“Il Torino ha giocato a tutto campo, era una partita difficile. Ho visto una Fiorentina in grossa difficoltà, non riesce ad esprimere il gioco che esprime in casa. Non è riuscita a far pressione nella metà campo avversaria, ha sofferto la fisicità del Torino. Si sapeva che le squadre di Juric hanno questo atteggiamento, quindi la Fiorentina ne era consapevole. Giocare contro queste squadre è molto complicato. Avevamo negli occhi la partita contro la Lazio, dove avrebbe potuto vincere 4-1 per quello che si è visto. Devo dire che la Fiorentina ha avuto un atteggiamento rinunciatario. Italiano ha tolto i giocatori ammonito, con la paura che l’arbitro buttasse fuori un giocatore viola. Fiorentina che ha fatto poco, è mancata la brillantezza anche nel momento della superiorità numerica, si è un po’ adattata. Ha provato a mettere due punte nel finale, ma diciamo che erano troppo statiche. Ma la Fiorentina è mancata di qualità. Maxime Lopez? Non trova la sua posizione, non dico che è spaesato, si tratta di posizionamento. L’Europa League sarebbe un obiettivo importante. Queste partite difficili, ma sono fiducioso perché le partite di questo genere la Fiorentina non le ha mai subite. Troppo riduttivo dire “voglio migliorare la classifica dell’anno precedente”, ma mi piacerebbe capire che ci sia questo intento. Mi aspetto di vedere una Fiorentina che abbia la forza di affrontare queste partite nel modo migliore”.

LEGGI ANCHE: LA FIORENTINA RICORDA ASTORI 

La Fiorentina ricorda Astori sui propri profili social a 6 anni dalla sua scomparsa: “Davide sempre con noi”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio