Bernardo Brovarone, noto intermediario di calciomercato e tifosissimo viola, attraverso il proprio profilo Facebook, ha fatto un’analisi sulla situazione attuale della sua “amata” Fiorentina. Questo il post pubblicato pochi istanti fa:

“Tremendo problema psicologico, dunque responsabilità di chi li guida. Ripeto mio concetto espresso più volte in radio, questa squadra per otto undicesimi e’ squadra vera, da lottare per il quarto posto, questo il mio pensiero chiaramente. Dragowski Caceres Pezzella Milenkovic Pulgar Castrovilli Ribery Chiesa sono tutti giocatori bravi, se io inserisco tre titolari di livello internazionale tosti competitivi per me questa diventa una Fiorentina con i super fiocchi, stupendamente seria. Abbiamo Lirola Sottil Vlahovic Pedro in panchina, dunque arriviamo a dodici….prendi i tre titolari senza sbagliare una virgola, prendi tre quattro da rosa buoni, e dai tutto in mano a un allenatore moderno internazionale cazzuto vero, con esperienza europea, devi spendere bene sul mister non ci sono cazzi. Allora mi chiedo, ma e’ così disastrosa la situazione della Fiorentina dopo quattro mesi in fretta e furia a cercare di mettere toppe a situazioni assurde trovate in società, di ogni genere non solo tecnico. Ci hanno regalato una meravigliosa casa nuova, dopo un secolo abbiamo un clamoroso gioiello di proprietà, stiamo cercando comunque di arrivare a definire pure per lo stadio nuovo ….e allora ragazzi, un po’ di pazienza, abbiamo 16 punti, siamo precisamente a metà della classifica, stiamo costruendo tutto da zero, abbiamo un Presidente che nemmeno a sognarlo la notte lo potevamo immaginare migliore …ma diamoci una benedetta calmata e cerchiamo di guardare con obiettività una situazione che è appena nata e che deve comunque spurgare tanta di quella melma che un basterebbero 300 camion di quella ditta famosa che nemmeno mi ricordo il nome …il tifoso non può per natura essere un elemento misurato e razionale, ma il fiorentino ha sensibilità e intelligenza, oltre che tanta storia viola legata a problematiche e sofferenza, a capitomboli senza fine, a ingiustizie e furti subiti, a verdetti improbabili, e casini indescrivibili ….proviamo a farne tesoro adesso, serve freddezza e tanta pazienza, ci sono persone che stanno lavorando duro per apparecchiarci un futuro lucente, ma sono arrivati adesso, e hanno già i volti stravolti …lasciamoli scremare, spurgare, ripulire, organizzare, stabilizzare, e costruire già questa estate la Fiorentina dei sogni che verrà ….CAZZO SE VERRÀ 💜🏆💜 BVB”