Il noto intermediario di mercato, Bernardo Brovarone, ha detto la sua nel corso del Pentasport del dopo-gara su Radio Bruno. Ecco alcune delle sue parole:
“Forse la nostra proprietà è talmente distante che va bene cosi il lavoro di Pioli che in due anni non ha fatto crescere la Fiorentina. Il calcio non è un percorso superficiale come che vedo in questa Fiorentina. Non possiamo vedere una tale mancanza  di motivazioni, si percepiscecina gestione a livello parrocchiale. C’è un limite a tutto e questo limite per me Pioli l’ha superato da tempo. Ma vi rendete conto di cosa prova stasera un tifoso della Fiorentina? La Fiorentina è una società importante, non deve essere piu’ possibile andare avanti con questo galleggiamento. Non si può lasciare andare alla deriva una società come la Fiorentina, non mi sta bene per niente.