BORJA VALERO CONTRO IL SUO PROCURATORE. ECCO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO

Una situazione chiara e una squadra pronta a fare follie per lui. Casa Valero è spaccata

La bomba è scoppiata con le parole del procuratore dello spagnolo sul futuro del sindaco di Firenze, uno dei più forti e amati degli ultimi 15 anni viola e non solo. Borja Valero non è solo un giocatore straordinario, è anche l’idolo di una tifoseria affamata di amore e passione.

Qualche giorni fa il procuratore dello spagnolo ha annunciato: “Futuro di Borja? Se ne riparlerà fra una settimana. Resta a Firenze? Non lo so, questo non si può dire”. Parole che si scontrano pesantemente con quelle di Borja che solo dieci giorni fa ha detto: “Futuro? Resto a Firenze al 100%, voglio solo la Fiorentina”

Parole molto diverse, da una parte c’è la voglia del procuratore di fare il proprio lavoro e di guadagnare sempre di più sia per sé stesso che per il suo assistito magari spingendo, sfruttando questo grande interessamento della Roma, a far avere un nuovo contratto dalla Fiorentina per il campione numero 20. Dall’altra c’è un giocatore che non lascerebbe Firenze e la Fiorentina per nulla al mondo.

I tifosi non sono preoccupati, conoscono il loro idolo e si coccolano il loro campione ma la Roma è lì, e non tutti gli amore hanno sempre un finale bello e romantico.

Flavio Ognissanti

Scarica l’APP di Labaro Viola per Android e per iOS

Comments

comments