16 Maggio 2022 · 19:06
27.1 C
Firenze

Bonaventura e Torreira tornano insieme, con loro si alza la media punti della Fiorentina

La sola assenza di Torreira ha sempre inciso e non poco sulla prestazione e sui punti conquistati dalla Fiorentina

Firenze, stadio A.Franchi, 09.05.2021, Fiorentina-Roma, foto Lisa Guglielmi. Copyright Labaroviola.com

Tutti sono necessari, nessuno indispensabile. Condivisibile, come recita il celebre adagio. Ma alcuni sono più necessari di altri, in generale anche nel calcio. E nella Fiorentina in particolare. Ma Torreira e Bonaventura si sono guadagnati sul campo i galloni di ’inamovibili’; non solo per le cifre. I numeri, come sappiamo, raccontano infatti tanto, non tutto quello che ruota attorno a una prestazione. E’ evidente tuttavia che la Fiorentina con El Nano e Jack in campo ha collezionato prestazioni solide e di personalità, sostenute, appunto, dai numeri. Eccoli nel dettaglio.

La media punti con l’ex rossonero titolare in campo è stata di 1,70 (46 in 27 gare); senza, con un numero più limitato di partite, la media si è fermata a 1,44. Diciamo pure che è precipitata. Più evidente ancora la differenza tra gli assetti con Torreira e senza. Con in regia l’uruguaiano i viola hanno messo in classifica una media di 1,76 punti (44 in 25 sfide), senza ci si è fermati a 1,44. Mettendoli insieme (tutti e due titolari) la media è sempre di grande livello: 1,74 (33 in 19 partite). Questo non vuole togliere importanza alle alternative che comunque reggono, in considerazione del fatto che senza entrambi ci si ferma in ogni caso a quota 1,53 punti (26 in 17 incontri). Riassumendo la sola assenza di Torreira incide e non poco sulle prestazioni. Solo una conferma numerica a quello che era anche evidente seguendo il cammino della Fiorentina.

Ecco perché, giustamente, la piazza (e sicuramente anche Italiano) segue con grande attenzione l’evolversi della trattativa legata al riscatto del giocatore dall’Arsenal. Questo, però, è un altro argomento che terrà banco nelle prossime settimane. Tornando al rendimento della squadra, per completezza, bisogna sottolineare un aspetto che purtroppo, per almeno otto mesi, difficilmente si potrà ricreare una situazione simile, considerato che il brutto infortunio che ha subito Castrovilli, lo costringerà a rimanere fuori a lungo. Già, perché nelle 5 volte in cui Castrovilli è stato titolare (indipendentemente dai compagni di reparto, in 4 volte con Torreira), la Fiorentina ha preso 13 punti sui 15 disponibili. Bologna, Inter, Empoli, Napoli e Venezia. Non gare qualsiasi. Insomma, Castro ci mancherà e non solo sotto il profilo tecnico, ma anche umano. Lo scrive La Nazione.

LEGGI ANCHE, BERTI CONSIGLIA: “FIORENTINA, PRENDI SUBITO CARNESECCHI. ALTRIMENTI NON TE LO POTRAI PIÙ PERMETTERE”

Berti consiglia: “Fiorentina, prendi subito Carnesecchi. Altrimenti non te lo potrai più permettere”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO