24 Ottobre 2021 · 03:42
14.6 C
Firenze

Bertoni: “È una Fiorentina in crisi. Dal mercato prenderei un uomo assist. Vorrei creare un comitato degli ex..”

Daniel Bertoni, ex “Puntero” della Fiorentina e del Napoli, ha commentato a TMW l’attuale momento in Serie A e della Fiorentina: “La Juve è imbattibile purtroppo, può vincere anche il triplete. La Fiorentina sabato ha fatto il massimo contro la Juve, i bianconeri si muovono bene, sono equilibrati, occupano gli spazi, sanno leggere il gioco, l’attacco si muove bene e la rosa è forte. Credo che che la Juve possa chiudere il campionato con 12-15 punti di vantaggio sulle inseguitrici. La Fiorentina oggi è in crisi, poteva perdere con la Juve, ma doveva fare le sue vittorie con Frosinone e Bologna. Ora serve lavorare e trovare un rimedio al problema del gol. Credo che la soluzione arriverà, ma servirebbero un regista in grado di inbeccare le punte o un altro attaccante che accompagni Simeone. A Giovanni occorre dar comunque fiducia, se c’è un calo calcistico o fisico deciderà Pioli, giudicherà lui se lasciarlo in panchina per una partita. La Fiorentina del futuro? Le ambizioni devono esserci, vediamo che cosa riserverà il mercato di gennaio. Noi all’Independiente volevamo creare un gruppo di ex calciatori che hanno lasciato un segno nella storia del club, un gruppo di ‘notables’ che possano avere un dialogo con la società e il direttore sportivo.. Per dare un’opinione, un consiglio. Credo che sarebbe importante”

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO