Sulle sue tracce ci sarebbe anche il Barcellona. Gli uomini di mercato catalani avrebbero sondato la situazione già due mesi fa. La valutazione di 40 milioni non spaventa la dirigenza catalana. La notizia è rimbalzata sulle scrivanie di Inter, Juve, Chelsea e Milan (le richieste di 50 milioni della Fiorentina e di 4 milioni netti a stagione per il giocatore avrebbero spaventano). La destinazione estera sarebbe meno dolorosa per il club viola. Tra l’altro la Fiorentina ha rapporti buoni con il Barcellona

Corvino e Pioli vorrebbero avere la rosa a disposizione per Moena, ma per quella data potrebbe entrare in gioco il presidente della Fiorentina Andrea Della Valle. E’ successo altre volte in passato come con Toni, Mutu e Jovetic ad esempio. Ma il patron avrà voglio di fare un sacrificio del genere?

 

Corriere dello Sport, Alessandro Rialti

Comments

comments