Io centrocampista goleador della Fiorentina, Marco Benassi, ha rilasciato un’intervista a Tuttosport della quale citiamo uno stralcio:

“Quando sono arrivato qui a Firenze il primo che incontrai fu proprio Davide Astori e mi bastò per capire che lui era sempre il primo ad arrivare, che c’era sempre. Per noi era davvero il punto di riferimento, ogni giorno cerchiamo di mettere in pratica i suoi consigli, è presente tra di noi. Ma questo però non è abbastanza: il nostro sogno è quello di vincere la Coppa Italia e di dedicargliela. L’Atalanta? Sarà una sfida equilibrata, ci crediamo sebbene sia un brutto cliente. Nella scorsa stagione contro di loro abbiamo totalizzato due pareggi. Quest’anno li abbiamo battuti al Franchi (2-0)”.