Paolo Beldì, regista televisivo e grande tifoso viola ha parlato a Radio Sportiva, queste le sue parole sulla Fiorentina di oggi:

“Corvino è uno dei massimi intenditori di calcio che ci sono in giro ed ero eccitato di immaginarlo al supermercato di talenti. Adesso si iniziano a vedere i primi frutti ma andiamo con calma, vediamo dove possiamo arrivare. Tra i nuovi mi piace tanto Gil Dias. Mi piace avere l’imbarazzo della scelta come quello tra Simeone e Babacar, ben vengano questi ballottaggi. Federico Chiesa spero resti a lungo a Firenze. Il sono ancora arrabbiato ed esaurito per Hamrin fino ad arrivare a Bernardeschi

Comments

comments