20 Ottobre 2020 · 15:42
18.7 C
Firenze

Barone: “Boa e Lirola sono importanti per noi. Pradè sta facendo bene, vogliamo un mix tra gioventù ed esperienza”

Queste le parole rilasciate da Joe Barone, braccio di Rocco Commisso ai microfoni di TGT di Italia 7: “Avevamo dato il 10 agosto come termine ma abbiamo sbagliato i tempi. Boateng e Lirola sono due calciatori importanti per la nostra Fiorentina. Il primo è un calciatore di altissimo livello, con una grande esperienza, anche a livello internazionale, che ci aiuterà a crescere. Lirola è un altro calciatore importante ma è un giovane emergente. Pradè sta lavorando molto bene, sta formando un grande gruppo con tanti calciatori nati a Firenze, fatti e cresciuti qui, che è una cosa importante. Negli Stati Uniti abbiamo avuto modo di vedere i nostri giovani che stanno facendo bene ma ci serve anche esperienza per crescere. Chiesa non è un problema, è un calciatore a cui vogliamo tutti bene, è forte ed è importante per noi. Calendario difficile? No, il nostro progetto è improntato sul lungo periodo. Esso prevede l’utilizzo di tanti giovani del nostro settore giovanile sui quali puntare forte perché vogliamo trasmettere un senso di appartenenza. Nainggolan ha un contratto con l’Inter quindi dovete parlarne con Pradé”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

COMMISSO: “IACHINI RESTA, NON È IN DISCUSSIONE. GLI HO DETTO CHE DOBBIAMO ANDARE MEGLIO”

All'uscita dall'albergo il patron della Fiorentina Rocco Commisso ha parlato del futuro di Beppe Iachini: "Iachini resta, non è mai stato in discussione, il...

Iachini esce dall’incontro con Commisso: “Vi dirà tutto la società”. Pradè: “Parliamo dopo”

Dopo l'incontro nell'albergo dove alloggia Commisso, tra il presidente della Fiorentina, l'allenatore Beppe Iachini e Daniele Pradè, il tecnico viola, appena terminato l'incontro ha...

CALENDARIO