24 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 19:48

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
Arthur al 103′ manda la Fiorentina in Europa anche il prossimo anno. Finisce 3-2 contro il Cagliari
News

Arthur al 103′ manda la Fiorentina in Europa anche il prossimo anno. Finisce 3-2 contro il Cagliari

Redazione

23 Maggio · 22:53

Aggiornamento: 23 Maggio 2024 · 22:53

Condividi:

Controrimonta della Fiorentina che blinda l'ottavo posto

Inizia con un approccio migliore il Cagliari di Ranieri rispetto alla Fiorentina di Italiano. Al 7′ ottimo cross dalla sinistra di Luvumbo sul pallone si avventano Nandez e Lapadula che però si scontrano tra loro. Al 13′ tutta l’Unipol Domus in piedi per applaudire in memoria di Davide Astori, doppio ex. Al 16′ cross di Zappa, Lapadula fa da sponda per Viola che di sinistro calcia alto. Al 20′ prima chance per la Fiorentina, punizione battuta bene da Biraghi per Belotti che incorna il pallone ma Scuffet salva spedendo il pallone in angolo. Al 27′ grande chance per il Cagliari, Viola da corner, Deiola salta e di testa colpisce il pallone, palla di poco sopra la traversa. Un minuto più tardi Lapadula scappa e serve Luvumbo, palla in angolo. Al 29′ miracolo di Terracciano, parabola insidiosa di Lapadula. Al 34′ Luvumbo viene lanciato da Viola ma Terracciano esce e sventa il pericolo. Poco dopo gran destro di Prati da fuori area, palla sopra la traversa. Al 39′ Castrovilli vede Bonaventura e lo serve, il centrocampista di sinistro scavalca Scuffet, 1-0 viola! Gol numero 8 in stagione per Jack. Al 43′ Dodò serve Bonaventura che allarga per Castrovilli il quale va al tiro, Scuffet spedisce palla in angolo. Al 44′ ammonito Mandragora, salterà l’Atalanta. Al 47′ giallo per Ranieri e per Biraghi. Al 48′ Lapadula servito da Nandez segna l’1-1, ma l’uruguaiano era in fuorigioco, si resta sull’1-0 per la Viola.

Al 56′ doppia sostituzione Fiorentina, escono Mandragora ed Ikoné, entrano Arthur e Nico. Al 58′ Viola da corner per l’incornata di Deiola, pallone di poco fuori. Al 60′ conclusione debole di Zappa. Al 62′ Lapadula dentro per Viola che anticipa sul primo palo Ranieri, pallone di poco fuori dallo specchio. Al 64′ il Cagliari acciuffa il pareggio con Deiola che scappa a Ranieri, Prontera prima fischia il fuorigioco ma il VAR lo conferma, nessun offside. Al 71′ giallo per Bonaventura. Al 73′ fuori Bonaventura e Belotti, dentro Nzola e Beltran. Al 75′ Barak dentro per Nzola che viene murato in angolo. Al 76′ Arthur prova la conclusione dalla distanza. Al 79′ cross dentro per Viola che non riesce a trovare la porta, precedentemente palo per il Cagliari. All’82’ corner dentro per Quarta che svetta ma senza trovare lo specchio. All’85’ Mutandwa fa esplodere l’Unipol Domus, 2-1 per i sardi. All’88’ punizione di Biraghi sulla quale si avventa Nicoche firma il 2-2. Al 90′ ammonito Nzola. Al 91′ Lapadula segna un gran gol ma Prontera fischia il fuorigioco, il VAR lo conferma. Al 92′ giallo per Mina. Al 101′ fallo di Di Pardo su Beltran, rigore. Dal dischetto Arthur fa 3-2.

4 commenti su “Arthur al 103′ manda la Fiorentina in Europa anche il prossimo anno. Finisce 3-2 contro il Cagliari”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio