25 Ottobre 2020 · 03:50
13.1 C
Firenze

Antognoni: “Iachini è in continuo contatto con i calciatori, li vuole pronti. Orgoglioso di Commisso”

Ecco alcuni estratti dell’intervista rilasciata da Giancarlo Antognoni al Corriere dello Sport.

Anche la Fiorentina è stata colpita. Come ha detto lo stesso presidente Commisso, molti hanno contratto il virus. Come stanno i dipendenti contagiati da questo nemico invisibile?

“Ovviamente ci siamo preoccupati e lo saremo ancora finché la situazione non tornerà alla normalità, però devo dire che le notizie che ci sono arrivate da subito sui nostri atleti ci hanno subito rincuorato, oggi stanno tutti bene e questo è quello che conta. I nostri calciatori stanno cercando di superare questo periodo seguendo le indicazioni dello staff medico e quelle, per chi può, dello staff tecnico”.

Ovviamente tutti sognano che tutto finisca. Come si immagina il giorno della ripresa o siamo ancora troppo lontani?

“Le istituzioni del calcio e i club stanno analizzando la situazione, confrontandosi, cosa più importante, con i vari medici dei club. Seguiremo le indicazioni che ci verranno date, anche perché siamo sicuri che tutti stanno lavorando guardando soprattutto all’interesse della salute dei calciatori e degli staff. Per ora noi non possiamo fare altro che aspettare”.

Come scivola la giornata dei calciatori? Come la riempiono, come mantengono i rapporti con compagni e staff? L’appuntamento fra di voi è in video-conferenza?

“I nostri ragazzi sono a casa e stanno seguendo le indicazioni dello staff sanitario. Ovviamente Beppe Iachini e il suo staff tecnico è in continuo contatto con loro, l’obiettivo è cercare di avere calciatori già pronti, sia fisicamente, che mentalmente, quando ripartiremo. Dobbiamo sempre pensare di poter essere in grado di affrontare in ogni momento qualsiasi variazione di programma”. “Sono molto fiero di quanto fatto dal Presidente e dalla Fiorentina. È stato un segnale fortissimo che sottolinea, ancora una volta di più, il legame tra questa proprietà e Firenze. Colgo l’occasione per ringraziarlo per l’iniziativa “Forza e Cuore”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Ribery fuori, gioca Callejon in attacco con Koaumè. Lirola si, Pulgar no. La probabile Fiorentina

Secondo quanto riportato da Radio Bruno questo pomeriggio Beppe Iachini ha provato la formazione titolare della Fiorentina per la partita in programma domani alle...

Pirlo su Bernardeschi: “Voglio utilizzarlo come esterno a tutta fascia, lo faceva alla Fiorentina”

"Bernardeschi rientra da un infortunio - ha detto in conferenza stampa Andrea Pirlo, tecnico della Juventus - e qualche partita che riesce a rientrare...

CALENDARIO