Giancarlo Antognoni, premiato con una mostra un suo onore al Museo Grande Torino, ha parlato ai microfoni della Gazzetta. Queste le sue parole:

“Torino e Fiorentina sono due squadre che ambiscono a cercare un qualcosa di concreto, fino a oggi hanno fatto vedere un buon calcio. Ci auguriamo di vedere una bella partita. Capiamo le difficoltà che incontreremo ma giocheremo a viso aperto come abbiamo sempre cercato di fare. Belotti e Simeone? Di solito le punte sono quelle che devono far gol. Ci aspettiamo qualcosa in più da loro, anche se adesso il collettivo è sempre più importante e deve essere ben disposto per centrare un risultato positivo”.