Arrivano altre parole di Jordan Veretout al Corriere Fiorentino:

“Quando vedo che il Torino è davanti a noi in classifica penso che dovremmo essere più coscienti delle nostre qualità. Li abbiamo battuti nettamente 3-0 senza problemi. Per questo penso che sia il momento di fare una partita perfetta per battere la Spal.

Pioli è un’allenatore rigoroso, vuole che tutto funzioni perfettamente. A volte abbiamo la testa tra le nuvole e lui ci rimette sulla giusta strada. È molto attento, ci vuole far crescere e ama il suo lavoro. Per me è un grande tecnico, e personalmente credo possa farmi crescere enormemente. Non gli piace perdere, è come a me, e quando succede si arrabbia molto, soprattutto quando non funzionano le cose che abbiamo provato in settimana”

Le altre parole di Veretout al Corriere fiorentino

Comments

comments