Il patron della Fiorentina, Andrea Della Valle è intervenuto al termine della sfida con il Palermo. Ecco le sue dichiarazioni:

“Anche chi gioca meno sa sempre rispondere al meglio. Oggi per fortuna siamo riusciti a portare a casa meritatamente i tre punti nonostante alcune sviste arbitrali… spero siano le ultime: dopo Milano è stata un’altra serata sfortunata per la terna.
Prima di Natale interverremo ancora per parlare dello stadio, ormai ci siamo: stiamo limando finalmente gli ultimi dettagli. La presentazione sarà molto dettagliata, la faremo a ridosso di Natale o a metà di gennaio. Vediamo. Le parole di mister Sousa? So che si è chiarito con Corvino e non voglio dire altro: prendiamoci i tre punti e pensiamo a riportare più in alto questa Fiorentina. Non voglio polemizzare ulteriormente. Gonzalo? E’ stata fatta una proposta contrattuale importante, io lo ritengo fondamentale per questa squadra è mi auguro che finisca la sua carriera a Firenze. Io sono fiducioso, ma adesso la palla è in mano a lui. Berna a vita qui? Mi auguro che resti con noi per tanti anni. A gennaio blinderemo i nostri migliori giocatori, che sono sempre sott’occhi indiscreti. Antognoni? Sì, da gennaio sarà di nuovo con noi. Mi dispiace davvero tanto per i gol annullati, specie per quello di Khouma. L’Europa League? Dobbiamo prenderci almeno un punto per il 1° posto: è fondamentale. Il mio rapporto con mister Sousa? la priorità non è il suo futuro: ho un rapporto normale con lui”.

Comments

comments