19 Gennaio 2022 · 23:39
7.3 C
Firenze

Adesso è ufficiale, niente prova tv per Chiesa. Per la procura non ci sono state irregolarità

Non è stata richiesta la Prova Tv per Federico Chiesa in merito all’episodio che ha sancito il calcio di rigore in favore della Fiorentina nel match dell’ultima giornata di campionato contro l’Atalanta. Dunque l’attaccante viola non potrà essere squalificato. Evidentemente la Procura Federale non ha ravvisato nell’azione di Chiesa una irregolarità tale da richiedere l’utilizzo delle immagini televisive ritenendo valido il giudizio dell’arbitro in partita. L’episodio aveva scatenato molte polemiche nel dopo gara sia tra gli allenatori che tra i dirigenti. Lo stesso Gasperini aveva auspicato una sanzione per l’attaccante viola e lo stesso Nicchi, nei giorni successivi, aveva parlato di errore del Var Doveri. Fatto sta che Chiesa non sarà sanzionato e sarà regolarmente disponibile per le prossime gare della Fiorentina. Cosi viene riportato da Skysport.it

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO