25 Luglio 2024 · Ultimo aggiornamento: 14:09

Labaro viola: il mondo viola minuto per minuto
A Italiano promesse di una grande Fiorentina. Poteva andare altrove ma ha scelto di volare con Firenze
Esclusive

A Italiano promesse di una grande Fiorentina. Poteva andare altrove ma ha scelto di volare con Firenze

Flavio Ognissanti

9 Giugno · 21:18

Aggiornamento: 9 Giugno 2023 · 21:18

Condividi:

È andato in scena oggi a pranzo, in un noto locale del centro di Firenze, l’incontro tra la società viola e Vincenzo Italiano. Il tecnico ha incontrato Pradè, Barone e Commisso in un confronto molto positivo che ha gettato le basi per migliorare la squadra. Unità di intenti, progetto di crescita condiviso e grande feeling tra le parti.

A Italiano sono state date le giuste garanzie e mai sul tavolo sono stati messi gli interessamenti fortissimi da parte di altre società nei confronti dell’allenatore. Se Italiano avesse dichiarato chiuso il suo ciclo a Firenze avrebbe avuto la fila per accaparrarselo: dal Napoli alla Roma, ma non solo. Tantissimi i club che lo avrebbero voluto ma l’idea è sempre stata quella di andare avanti insieme cercando di migliorare il percorso iniziato 24 mesi fa.

La società è molto contenta del lavoro svolto e questa è stata la base del confronto avuto oggi. La stagione, anche con le grandi delusioni in finale, è stata considerata molto positiva dal patron e della dirigenza. Sul tavolo un piano di rafforzamento preciso e la grande voglia di continuare a far sognare Firenze portando soddisfazione ad una piazza che si è dimostrata straordinaria in questa stagione.

Anche il gruppo viola è stato uno dei motivi che hanno spinto Italiano a restare, i giocatori della Fiorentina hanno sempre seguito il tecnico non tradendolo mai, il rapporto è sempre stato molto saldo con lo spogliatoio e insieme c’è l’intenzione di provare a portare delle gioie che quest’anno, solo per dettagli, non sono arrivate. Insomma, oggi è indubbiamente un giorno felice per chi tifa questi colori. Uno dei migliori tecnici nel panorama calcistico italiano ha deciso di rimanere perchè vede la concreta possibilità di migliorare e crescere, accompagnato da una società che non si è tirata indietro in questo percorso ambizioso.

BORJA VALERO E LE PAROLE AL BAMBINO DELUSO DOPO LA FINALE PERSA

Borja ad un bambino deluso: “Tifare Fiorentina è straordinario, a Firenze piccole gioie sono trofei”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Testata giornalistica | Autorizzazione Tribunale di Firenze n.6004 del 03/11/2015
Edimedia editore | Proprietario: Flavio Ognissanti | P. IVA: IT04217880717

© Copyright 2020 - 2024 | Designed and developed by Kobold Studio