23 Novembre 2020 · 23:03
4.9 C
Firenze

Sportiello: “Un onore giocare a Firenze. Stiamo lavorando duro per essere al top, buon rapporto con Tata e Dragowski”

L’estremo difensore Viola Marco Sportiello è stato intervistato da ViolaChannel. Questo un estratto delle sue dichiarazioni: “È stata una bellissima emozione giocare anche solo due partite con la maglia viola lo scorso anno, in una piazza così importante come Firenze. Anche solo da fuori, mi aveva sempre appassionato. Venire qui è stata una scelta dettata dalla stagione che stavo vivendo a Bergamo, e credo sia stata la decisione migliore. Qui a Moena stiamo vivendo giorni duri di lavoro ma è giusto che sia così per arrivare al top della forma all’inizio della stagione. Rosalen Lopez? Sì, è stato fondamentale per farmi integrare nel gruppo: assieme ai giovani, a Tata e a Dragowski abbiamo formato un bel team”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

Borja Valero suona la carica “Testa bassa, bocca chiusa e lavorare sodo è l’unica ricetta”

Borja Valero festeggia le 250 presenze in Serie A caricando la squadra sui social

Novellino: “Fiorentina, che delusione. La decisione di esonerare Iachini è stata troppo affrettata”

Walter Novellino, tecnico dell'Avellino, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla Fiorentina a TMW

CALENDARIO