Per Borja Valero all’Inter resta solo da limare qualche dettaglio, già pronto un contratto fino al 2020 da 3,2 milioni netti a stagione, anche se lo spagnolo non ha ancora dato il via libera definitivo: Borja non vuole lasciarsi male con la città e non vuole che ricada su di lui la colpa di una situazione creata da altri.

Capitolo Bernardeschi: la Juventus è pronta ad offrire 40 milioni più bonus, la Fiorentina ne chiede 50.

Chiusura con Kalinic: la Fiorentina chiede 30 milioni, il Milan vorrebbe arrivare massimo a 25. Nelle ultime ore c’è stato un inserimento anche dell’Inter, per un vero e proprio derby di Milano per il croato. Una volta ceduto Kalinic, Corvino darà l’assalto a Simeone.

Fonte: La Repubblica

Comments

comments