Granfranco Zola ha rilasciato un’intervista a Il Corriere dello Sport: “Anche Sensi e Tonali sono bravi, ma per me quello che è potenzialmente più pronto per grandi palcoscenici è Chiesa. Tra qualche anno vedrete, sarà ancor più devastante”.