23 Settembre 2021 · 07:45
14.8 C
Firenze

Vitor Hugo: “Non siamo in crisi, ditemi chi ci ha mai messo sotto. Ringrazio i tifosi perché…”

Vitor Hugo ha parlato a Tuttosport, queste le sue parole:

“Sapendo quanto sia importante questa partita per la nostra gente e ovviamente per me e la mia squadra. In palio ci sono tre punti come in ogni gara anche se stavolta vale di più.

Vogliamo ringraziare i nostri tifosi della loro carica che sarà straordinaria. Come ho scritto dopo la trasferta di Bologna, tutti insieme siamo più forti e questo servirà più che mai domani.

Juventus invincibile? Conosciamo la forza e la qualità dei bianconeri e credo abbiano già ormai le mani sull’ottavo scudetto. Però anche noi siamo una buona squadra. Vero che non vinciamo da un po’ ma per fortuna la classifica non ne ha risentito, siamo sempre lì, in corsa per l’Europa. Noi continuiamo a crederci. Il 6° posto dista appena 2 punti e neppure il 4° è lontano.

Non siamo in crisi, sfido chiunque a trovare una squadra, anche fra le grandi, che finora ci abbia messo sotto. Fermo restando che noi siamo i primi a voler tornare a vincere.

Vincere domani sarà difficile ma ogni gara va affrontata come una finale, a maggior ragione questa. Chi si limita ad aspettare alla fine subisce. Noi lotteremo fino all’ultimo su ogni pallone.

L’obiettivo è di far felici i nostri tifosi, noi stessi e il nostro allenatore. Vero che Pioli finora non ha mai battuto la Juve? Ecco, io e miei compagni cercheremo di fare una grande partita anche per sfatare questo tabù.

E’ la mia seconda stagione in Italia e ho visto tanti grandi attaccanti, di recente ho duellato con Icardi e Dzeko tanto per fare due nomi. Ronaldo però è di un altro pianeta. Detto questo, pure lui comunque è umano e il compito di noi difensori è provare a fermarlo come anche Mandzukic, Dybala, il mio connazionale Douglas Costa che è fortissimo e guai perderlo di vista. La Juve insomma non è solo Cristiano, è una squadra dalla qualità immensa.

Solo 3 gol subiti al Franchi? Significa che stiamo lavorando bene e questo ci dà grande fiducia”.

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO