Un video hot virale e condiviso migliaia di volte su Whatsapp. Regista il calciatore viola in prestito al Cagliari Cyril Théréau che, come se nulla fosse, riprende un uomo, probabilmente un compagno di squadra, e una donna che fanno sesso e di tanto in tanto gira il cellulare per inquadrare se stesso.

L’attaccante è riconoscibile, si esibisce anche nella tipica esultanza a mani di forbice che da sempre lo contraddistingue sia per diversi tatuaggi che ha sul corpo come quello in corsivo “Made in France” e l’inconfondibile collana che indossa. Il video risale a 4 anni fa, quando il francese era un calciatore dell’Udinese.

In rete intanto sono migliaia i commenti che hanno come protagonista l’attaccante francese che nell’ultima giornata contro l’Atalanta era stato costretto a lasciare il terreno di gioco dopo solo una ventina di minuti a causa di un’elongazione al bicipite femorale.  “Meglio come regista che come calciatore” hanno scherzato sui social gli utenti in molti hanno anche scritto il nome di quello che potrebbe essere il compagno di squadra protagonista del filmato. Chi non l’ha presa affatto bene sono stati invece i tifosi del Cagliari che si aspettavano ben altro dal nuovo arrivato.