La Fiorentina ha ripreso ieri pomeriggio il percorso verso la trasferta in casa del Chievo, dopo il martedì di riposo. Tutto il gruppo ha mostrato di essere in condizione, compreso Biraghi, uscito a metà ripresa contro l’Atalanta per una distorsione alla caviglia. Per quanto riguarda la probabile formazione Laurini è in vantaggio su Gaspar a destra, accanto alla coppia centrale Pezzella-Astori; in mezzo poi si rivedrà quella formata da Veretout e Badelj. Qualche dubbio in più al solito per la trequarti, dove Chiesa è l’intoccabile e tutti gli altri del ruolo sono in lizza per i due posti rimanenti, con Saponara in rimonta.

 

Corriere dello Sport Stadio

Comments

comments