26 Febbraio 2021 · 02:44
9.7 C
Firenze

V. Hugo: “Da piccolo facevo il gelataio, cameriere e muratore. Vi racconto con papà al ristorante. Il mio goal? Per Astori”

Il difensore brasiliano della Fiorentina, Vitor Hugo ha parlato ai microfoni di ESPN. Queste le sue dichiarazioni:

“La mia vita da ragazzo? Gelataio, muratore, contadino, cameriere, sarto, commesso al supermercato e carrozziere. Quando mi si rompevano le infradito mio padre me le riparava con un chiodo ed una volta al ristorante lui se ne andò senza dire niente a nessuno di noi, scoprii che lo fece perchè era troppo caro… Il mio goal in Italia? C’era un lutto da commemorare ed è tutto per Astori”.

 

CONDIVIDI

ULTIMI ARTICOLI

CALENDARIO