UN TRANELLO IN CUI NON BISOGNA CADERE…

Bernardeschi, la Fiorentina e un meccanismo che si sta già attivando..

0
427
Firenze, stadio Artemio Franchi, 15.01.2017, Fiorentina-Juventus, Foto Fiorenzo Sernacchioli.

Giorni caldissimi a Firenze, uno degli aspetti che tiene più con il fiato sospeso i tifosi viola è il rinnovo di Federico Bernardeschi. Il talento fatto in casa che in queste ultime due stagioni ha conquistato tutti, a Firenze, in Italia e in Europa dove le migliori squadre hanno messo gli occhi sul suo cartellino.

Il suo contratto non scade proprio domani ma nel giugno 2019. La società viola però vuole rinnovare subito per non rischiare nulla e rendere sempre di più il numero dieci la colonna del presente e del futuro della Fiorentina.

La trattativa, come ben sappiamo, non è semplicissima, in ballo ci sono tanti soldi,  tante squadre interessate, un presente non proprio tranquillo per la squadra viola, una clausola. Insomma, questi non sono contratti che si fanno e si firmano in due minuti. La trattativa è complessa.

Da una parte c’è Bernardeschi che vorrebbe restare ma vorrebbe una clausola, mentre la Fiorentina non vorrebbe mettete il prezzo al calciatore e nel caso della clausola vorrebbe tenerla molto alta. Come fatto ad esempio con il Torino e Belotti con la clausola da 100 milioni che vale solo per l’estero.

La società viola ha fatto la sua proposta, 2,7 milioni all’anno per cinque anni. La risposta da parte di Bernardeschi non è ancora arrivata. Si tratta.

In questi ultimi giorni però sono emerse voci false riguardo una richiesta da parte di Bernardeschi di 5 milioni l’anno. Nulla di più falso. Questa non è stata una richiesta fatta dal calciatore. Adesso il mondo viola deve stare attento. Si può aprire una macchina del fango su Bernardeschi in modo da giustificare poi una cessione o un mancato accordo sul rinnovo di contratto.

Questa notizia ha irritato Bernardeschi e allarmato i tifosi viola. Ma la decisione e l’incontro vero sarà fatto solo a fine stagione.

 

Flavio Ognissanti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.