Dopo 30 mesi da assoluto protagonista, Chiesa merita il rinnovo. “Noi vogliamo fare questo prolungamento di contratto”, così Pantaleo Corvino, direttore generale dell’area tecnica della Fiorentina, un paio di giorni fa. La volontà della società gigliata è chiara: respingere gli assalti delle big e blindare il gioiellino viola. Per Chiesa è pronto un contratto fino al 2022 (l’accordo attuale scade nel 2021, ndr) da 1.2 milioni a stagione.

 

Tuttosport