Tuttosport, Badelj può lasciare la Fiorentina per il Milan. Operazione legata a quella di Kalinic

Vanno tutti via da Firenze e il prossimo potrebbe essere Badelj che Montella non ha dimenticato nonostante l'acquisto di Biglia

0
148

C’è stato un ritorno di fiamma tra Montella e Milan Badelj, appena entrato nella scuderia di Lucci, dopo aver chiuso il suo precedente rapporto con Dejan Joksimovic. Il fuggi fuggi che si sta evidenziando nella squadra viola potrebbe dunque coinvolgere anche il centrocampista croato, in polemica da tempo.

Al momento è fermo per problemi muscolari, tanto che non è andato a Lisbona con la Fiorentina. Già ai tempi di Galliani c’erano stati abboccamenti tra il Milan e il giocatore. Poi tutto era rimasto congelato e l’acquisto di Lucas Biglia da parte della nuova proprietà rossonera sembrava aver definitivamente allontanato Badelj. Ma non è così, specie adesso che Montella ha confermato di voler ancora un altro centrocampista, per completare l’organico. E che Badelj sta vedendo attorno a sè il depauperamento della sua squadra. Badelj, come è noto, ha il contratto che scade a giugno 2018: con 5 milioni di euro, l’affare può andare in porto.

Ma si tratta di una valutazione tutta da verificare, nel senso che il Milan ha sempre Kalinic nel mirino. e quindi potrebbe cercare di legare le due operazioni, nessuna delle quali, al momento, riesce a sbloccarsi. Dal momento che la Fiorentina non si muove dalla valutazione di 30 milioni di euro data a Kalinic, il Milan proverà ad infilare nel pacchetto anche Badelj. Pur rimanendo l’impressione che il Milan stia congelando Kalinic nell’attesa di vedere se si sblocca un attaccante di prima fascia (Aubameyang e Belotti restano obiettivi concreti), è difficile pensare che l’operazione, alla fine, non vada in porto. L’unica variabile potrebbe essere rappresentata proprio dal giocatore: se, stanco di aspettare il Milan, decidesse di accettare le offerte (che ci sono) di altri club, Marsiglia in testa. Ma al momento non è un pericolo concreto.

Tuttosport

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.